30 gennaio 2010

Scheda, prezzo, foto e video del iPad Apple Tablet, il grande iPod

Apple iPadFu cosi che venne presentato l'Ipad, il nuovo gioiello della Apple di cui ha parlato tutto il mondo, chi osannandolo come il gadget rivoluzionario, chi invece dicendo che è una patacca inutile.
L'Ipad non è un cellulare e non è l'evoluzione dell'Iphone tuttavia, vista l'alta risonanza merita una citazione anche in questo blog.
Di fatto si tratta di un Tablet, ossia quell'apparecchio che sta in mezzo tra un pc portatile ed uno smartphone.
Completamente touchscreen, senza tastiera e con multitouch, si presenta come una tavola con schermo grande da 9.7 pollici (più grande di un mini pc portatile tipo Eeepc) e con risoluzione di 1024×768 pixel; spessore circa 1,1 cm e peso sui 680 grammi.

Quello che si può fare con un iPad è leggere riviste e libri elettronici come un Ebook reader, navigare su internet, vedere video e film, ascoltare musica e usare le migliaia di applicazioni e programmi che fanno un po' di tutto.

Il prezzo dell'Ipad Apple Tablet da 16 Gb, negli USA sarà di 499 dollari mentre la versione da 32 GB 699 dollari.

Continuando con le caratteristiche tecniche e con quello che può fare un Ipad sono stati evidenziati diversi pregi ma soprattutto tanti difetti.

Continuando con la scheda tecnica, molto sinteticamente, l'Ipad presenta un processore da 1 Ghz (una bomba), supporto Wi-Fi e BlueTooth.
Il sistema operativo è quello degli ultimi Iphone e Ipod Touch quindi tutte le relative applicazioni, programmi e giochi, sono compatibili.
Il pregio maggiore quindi è la possibilità di sfruttare tutto cio che esite sull'Iphone con uno schermo 4 volte più grande e con elevatissime prestazioni (da rimanere estasiati) e una velocità di esecuzione dei programmi e di navigazione su internet senza eguali.

Il primo problema e difetto che si nota invece è la mancanza di connettività 3G che comunque sarà disponibile in successivi modelli a partire da questa estate.

Il secondo difetto, forse il più grande è la mancanza di una fotocamera quindi l'iPad non puà scattare fotografie e non si capisce davvero perchè.

Continuando la serie di difetti dell'Ipad, si scopre che:
- La navigazione web non supporta la tecnologia Flash, cosi come su Iphone e Ipod Touch quindi non si possono vedere i video in streaming su internet e non si possono usare applicazioni web o giochi online.
- Manca il supporto Java che per un dispositivo portatile è importante per far girare tutti quei programmi che funzionano su quasi tutti gli altri cellulari.
- Manca il GPS e quindi non può essere usato come navigatore satellitare.
- Non è multitasking, ossia, se si avvia una applicazione, non se ne può avviare un'altra contemporaneamente ma bisogna chiudere la prima e avviare la seconda.
Nemmeno l'Iphone lo è ma, effettivamente, non è che diventi un problema.
- Lo schermo cosi grande non permette di vedere video e film in 16/9.
- Non avendo la fotocamera, non ha nemmeno una webcam per mandare in streaming le riprese dall'Ipad.
- La cosa che infastidisce molti utenti è che manca la presa HDMI e non c'è alcun modo di collegare l'iPad al televisore che sarebbe stata utilissima (magari però ci saranno convertitori)
- Mancano le prese USB, ormai universali, quindi non si possono collegare chiavette, penne USB e altri dispositivi o accessori.
- La memoria non si può espandere perchè non c'è alcuno slot per aggiungere schede SD.
- La batteria, anche sull'Ipad non si può rimuovere anche se pare duri circa 10 ore in stand-by e non è poco.
- Ovviamente non c'è la radio che non è mai stata presente sui gioielli Apple.

In conlusione c'è chi dice che l'Ipad sia soltanto un Ipod Touch più grande, senza alcuna rivoluzione ma in fondo i difetti elencati sono gli stessi di un Iphone che non si può davvero definire un cattivo prodotto.
Una cosa sicura è che ogni prodotto Apple è sempre stato denigrato agli inizi prima di sfondare sul mercato e diventare uno standard da imitare.

Tutte le mancanze elencate sopra sono evidentemente volute e studiate a tavolino perchè alla Apple sono sempre stati molto furbi: se manca la USB non puoi caricare mp3 scaricati gratis; la batteria, se si consuma troppo, va cambiata pagando un tecnico; Il supporto Flash e Java sarebbe un ostacolo alla vendita di applicazioni sull'Apple Store.
La presa per collegare alla tv l'iPad poteva essere un di più inutile perchè, di fatto, se si vuole un hard disk multimediale, è meglio qualcosa di più capiente come spazio.
L'unica cosa che non capisco è l'assenza di fotocamera / webcam che, francamente, poteva starci bene.

Io personalmente non lo comprerei mai e non saprei cosa farmene, troppo ingombrante, poco portatile, costoso e per nulla flessibile.
Voi invece che ne pensate, vi comprereste un Apple iPad, sarà un'altra rivoluzione oppure pensate che sia un aggeggio inutile, scomodo e ingombrante che farà un clamoroso flop?

Cliccando qui, si possono vedere tutte le foto dell'Ipad, da diverse angolazioni e in tutti i suoi dettagli estetici e un video realizzato da chi lo ha provato.